Network Bar

giovedì 21 maggio 2009

Shannara (7): Il druido di Shannara

Più riguardo a Il druido di ShannaraE dopo Gli eredi, ecco il seguito, Il druido di Shannara. Il protagonista indiscusso è, ovviamente, Walker Boh, che fin da quando abbiamo scoperto quali siano i compiti degli eredi della casata di Shannara, era scontato sarebbe diventato il nuovo druido delle Quattro Terre. Il romanzo, però, è un po' meno scontato e prosegue nella linea narrativa e stilistica del precedente, con un finale decisamente inatteso (se non per la ricomparsa finale di Cogline, scomparso durante le vicende narrate da Brooks).
Nella ricerca personale di Walker della perduta Pietra Nera, il manufatto magico che dovrebbe riportare nelle Quattro Terre la scomparsa Paranor, ritorna in azione il Re del Fiume Argento, che apre e chiude il romanzo. In questo caso, però, aiuterà Walker inviandogli la sua figlia, Viridiana, creata dagli elementi del giardino del Re. Viridiana andrà per le Quattro Terre per raccogliere la compagnia che consentirà a Walker di prendere la Pietra Nera dalle mani di Uhl Belk, fratello del Re del Fiume Argento: il primo della compagnia sarà il suo assassino, Pe Ell; quindi il nostro Morgan Leah, sopravvissuto agli eventi degli Eredi; e quindi Walker. Il gruppo, durante il viaggio, troverà Horner Dees, una guida che è riuscita ad arrivare nel regno di Uhl Belk e sopravvivere, e Carismano, uno strano personaggio, un viaggiatore e un cantastorie che sembra possedere il potere della canzone magica di Jair.
Tutta la vicenda, comunque, è una delle più favolistiche tra quelle finora lette su Shannara, sia per a presenza di Viridiana e di Carismano, personaggio dall'ingenuità assoluta, sia per l'ambientazione. Inoltre dei nuovi personaggi, Pe Ell sembra avvicinarsi al Garet Jax della Canzone, sia per la descrizione (personaggio misterioso e ombroso), sia per l'abilità nell'uccidere. A differenza dell'eroe, però, l'assassino è molto dipendente dalla sua natura malvagia e dalla magia che lo rende un così abile assassino. In ogni caso, su tutti, è proprio Walker, con i suoi dubbi e la sua ricerca, a spiccare su tutti: Brooks lo ha trasformato, poco a poco, in un personaggio carismatico al pari di Allanon.
E in un certo senso, così come Gli eredi era il romanzo delle certezze, questo è il romanzo dei dubbi, i dubbi di Walker, ma anche quelli degli altri personaggi, da Col prigioniero di Rimmer Dall a Par, senza dimenticare Wren, protagonista del prossimo La regina degli elfi di Shannara.

Puntate precedenti:
- La saga di Shannara
1. Il primo re
2. La spada nella roccia
3. Le pietre magiche
4. La canzone magica
5. Lo spirito oscuro
6. Gli eredi

Nessun commento:

Posta un commento